Allevamento

É dal 1938 che la famiglia Viazzani è insediata coi propri animali a Busseto, e da allora il miglioramento genetico ha portato ad avere una mandria molto interessante dal punto di vista della morfologia e delle produzioni.IMG_1779

Da sottolineare che nel corso di questi anni, anche grazie a una buona dose di ‘fortuna’, non è mai stato acquistato da allevamenti esterni alcun animale.

Le stalle sono tutte a stabulazione libera con lettiera permanente su paglia.

Grande attenzione viene dato al benessere animale, la scelta della lettiera permanente infatti non è casuale, ma una volontà di rendere il riposo degli animali il più confortevole possibile e di ridurre al minimo lo stress per le bovine durante l’intero “soggiorno” in stalla.

L’alimentazione è regolata dai disciplinari del Consorzio del Parmigiano-Reggiano, il latte che viene trasformato in questo straordinario formaggio, deve rispondere a requisiti particolari, per raggiungere i quali è necessaria una cura speciale nella scelta delle materie prime da somministrare agli animali.
IMG_1766

Solo cereali e foraggi di ottima qualità quindi, senza alcun tipo di alimento insilato o fermentato (per eventuali approfondimenti vi invito a visitare il sito ufficiale del Consorzio), vengono somministrati con il “piatto unico” a secco.

L’alimentazione rimane costante e pressochè inviarata durante tutto l’arco dell’anno, per evitare ogni tipo di problematiche a livello ruminale. Solo nel periodo estivo viene elaborata una razione specifica per far fronte al periodo molto caldo e afoso che caratterizza la nostra zona climatica.